Basket: Dinamo sfida ungheresi Olaj

In striscia positiva da quattro partite tra campionato e coppa, la Dinamo Banco di Sardegna cerca un altro successo internazionale. Mercoledì 24, alle 20.30, al PalaSerradimigni i biancoblu ricevono la visita degli ungheresi dello Szolnoki Olaj. La sfida, valida per la seconda giornata del primo turno a gironi di Europe Cup, servirà a coach Vincenzo Esposito e ai suoi ragazzi per capire a che punto è il processo di maturazione di una squadra molto rinnovata nei volti dei protagonisti e nella mentalità di gioco. "Affrontiamo la probabilmente la squadra più forte del gruppo, sicuramente la più esperta e quadrata", avverte Esposito. "Quella di domani sarà una partita difficile per tanti motivi - aggiunge - a iniziare dal fatto che con i tanti viaggi abbiamo avuto poco tempo per prepararla". Massimo rispetto per Szolnoki, insomma, anche perché "ha giocatori importanti, come Milosevic e Vojvoda, e diverse situazioni offensive". Sassari da parte sua ha una sola possibilità. "Dobbiamo stare attenti al controllo del ritmo e difendere bene sui giocatori chiave", è l'idea tattica del tecnico casertano. "Noi arriviamo da due vittorie in trasferta importanti e dovremo giocare con energia questa partita", conclude Esposito. (ANSA).

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Sindia

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...